• Science knowledge about solar pv power generation Science knowledge about solar pv power generation Oct 10, 2023
    1. What is photovoltaic power generation? Photovoltaic power generation refers to a power generation method that uses solar radiation to directly convert into electrical energy. Photovoltaic power generation is the mainstream of solar power generation today. Therefore, what people often call solar power generation now is photovoltaic power generation.   2. Do you know the historical origin of photovoltaic power generation? In 1839, 19-year-old Becquerel of France discovered the "photovoltaic effect" while doing physical experiments when he discovered that the current would increase when two metal electrodes in a conductive liquid were irradiated with light. In 1930, Lange first proposed using the "photovoltaic effect" to manufacture solar cells to turn solar energy into electrical energy. In 1932 Odubot and Stola made the first "cadmium sulfide" solar cell. In 1941 Audu discovered the photovoltaic effect on silicon. In May 1954, Chapin, Fuller and Pierson of Bell Labs in the United States launched a monocrystalline silicon solar cell with an efficiency of 6%. This was the first solar cell with practical value in the world. In the same year, Wick first discovered the photovoltaic effect of nickel arsenide, and deposited a nickel sulfide film on glass to create a solar cell. Practical photovoltaic power generation technology that converts sunlight into electrical energy was born and developed.   3. How do photovoltaic solar cell generate electricity? Photovoltaic solar cell is a semiconductor device with light and electricity conversion characteristics. It directly converts solar radiation energy into direct current. It is the most basic unit of photovoltaic power generation. The unique electrical characteristics of photovoltaic cells are achieved by incorporating certain elements into crystalline silicon. Elements (such as phosphorus or boron, etc.), thereby causing a permanent imbalance in the molecular charge of the material, forming a semiconductor material with special electrical properties. Free charges can be generated in semiconductors with special electrical properties under sunlight. These free charges Directional movement and accumulation, thus generating electrical energy when its two ends are closed, this phenomenon is called the "photovoltaic effect"   4. What components does a photovoltaic power generation system consist of? The photovoltaic power generation system consists of a solar panel array, a controller, a battery pack, a DC/AC inverter, etc. The core component of the photovoltaic power generation system is solar panel, It is composed of photovoltaic solar cells connected in series, parallel and packaged. It converts the sun's light energy directly into electrical energy. The electricity generated by solar panel is direct current. We can use it or use an inverter to convert it into alternating current for use. From one perspective, the electric energy generated by the photovoltaic solar system can be used immediately, or the electric energy can be stored using energy storage devices such as batteries and released for use at any time as needed.
  • Come migliorare l'efficienza della produzione di energia delle stazioni solari? Come migliorare l'efficienza della produzione di energia delle stazioni solari? Sep 26, 2023
    Sono molti i fattori che influenzano la produzione di energia e l’efficienza di una stazione solare di pari capacità. Oggi SAIL SOLAR ti porterà a studiare.    1. Radiazione solare  Quando l'efficienza di conversione di pannello solare è costante, la produzione di energia del sistema solare è determinata dall'intensità della radiazione solare. Normalmente, l'efficienza di utilizzo della radiazione solare da parte dei sistemi solari è solo del 10% circa. Pertanto è necessario prendere in considerazione l’intensità della radiazione solare, le caratteristiche spettrali e le condizioni climatiche. Se la produzione di energia dell'anno in corso supera o è inferiore allo standard, è probabile che la radiazione solare complessiva per quell'anno si discosti dalla media.   2. Angolo di inclinazione del pannello solare  L'angolo di azimut del pannello solare è generalmente selezionato nella direzione sud per massimizzare la generazione di energia per unità di capacità della stazione solare. Finché si trova entro ±20° dal sud, non avrà un grande impatto sulla produzione di energia. Se le condizioni lo consentono, dovrebbe trovarsi fino a 20° a sud-ovest. Le raccomandazioni sull'angolo di cui sopra si basano sull'installazione nell'emisfero settentrionale e viceversa per l'emisfero meridionale. Gli angoli di inclinazione variano da luogo a luogo e gli installatori locali hanno più familiarità con l'angolo di inclinazione ottimale per i componenti. Se si tratta di un tetto spiovente, per risparmiare staffe, molte di queste verranno posate piatte sul tetto, indipendentemente dall'angolo di inclinazione, per motivi di bellezza.   3. Efficienza e qualità del pannello solare Esistono molti tipi di pannelli solari tra cui scegliere sul mercato, come il silicio policristallino, silicio monocristallino pannello solare, ecc. Diversi pannelli solari hanno efficienza, attenuazione e qualità di generazione di energia diverse. La cosa più importante è acquistarli dai canali regolari a un prezzo di mercato ragionevole. Solo in questo modo è possibile garantire una produzione di energia stabile e affidabile per 25 anni.   4. Perdita di corrispondenza del pannello solare Qualsiasi collegamento in serie causerà una perdita di corrente a causa della differenza di corrente dei pannelli solari, mentre qualsiasi collegamento in parallelo causerà una perdita di tensione a causa della differenza di tensione dei pannelli solari. Le perdite possono raggiungere più dell'8%. Al fine di ridurre la perdita di adattamento e aumentare la capacità di generazione di energia del solare  stazione, dovremmo prestare attenzione ai seguenti aspetti: 1) Per ridurre le perdite di adattamento, provare a utilizzare pannelli solari con corrente costante in serie; 2) L'attenuazione dei pannelli solari dovrebbe essere mantenuta il più costante possibile; 3)Diodo di isolamento.  5. Temperatura (ventilazione) I dati mostrano che quando la temperatura aumenta di 1°C, la potenza di uscita del pannello solare in silicio cristallino diminuisce dello 0,04%. Pertanto, è necessario evitare l'impatto della temperatura sulla produzione di energia e mantenere buone condizioni di ventilazione per i pannelli solari.    6. Effetto della polvere Il pannello solare in silicio cristallino è realizzato in vetro temperato. Se viene esposto all'aria per lungo tempo, si accumuleranno naturalmente materia organica e una grande quantità di polvere. La polvere che cade sulla superficie blocca la luce, riducendo l'efficienza di uscita dei pannelli solari e influenzando direttamente la produzione di energia. Allo stesso tempo, potrebbe anche causare un effetto "punto caldo" sui pannelli solari, causando danni ai componenti. la stazione del pannello solare deve essere pulita in tempo.   7.Ombre, manto nevoso Durante il processo di scelta del sito della soluzione solare, è necessario prestare attenzione alla schermatura della luce. Evitare aree in cui la luce potrebbe essere bloccata. Secondo il principio del circuito, quando i pannelli solari sono collegati in serie, la corrente è determinata dai pannelli solari più piccoli. Pertanto, se c'è un'ombra su uno dei pannelli solari, ciò influenzerà la produzione di energia di questi pannelli solari. Pertanto, quando si installa una centrale solare, non bisogna essere avidi di grandi capacità. È necessario considerare l'area del tetto e se sono presenti ostacoli attorno al tetto.  8. Inseguimento della potenza massima in uscita (MPPT) L'efficienza MPPT è un fattore chiave nel determinare la generazione di energia di inverter solari, e la sua importanza supera di gran lunga l'efficienza dell'inverter solare stesso. L'efficienza MPPT è uguale all'efficienza dell'hardware moltiplicata per l'efficienza del software. L'efficienza dell'hardware è determinata principalmente dall'accuratezza del sensore di corrente e dall'accuratezza del circuito di campionamento; l'efficienza del software è determinata dalla frequenza di campionamento. Esistono molti modi per implementare l'MPPT, ma indipendentemente dal metodo utilizzato, le variazioni di potenza del pannello solare devono prima essere misurate e poi reagire ai cambiamenti. Il componente chiave qui è il sensore di corrente. La sua precisione e l'errore lineare determineranno direttamente l'efficienza del disco e la frequenza di campionamento del software è determinata anche dalla precisione dell'hardware.   9. Ridurre le perdite di linea Nei sistemi solari, i cavi rappresentano una piccola parte, ma il loro impatto sulla produzione di energia non può essere ignorato. Si consiglia di controllare la perdita di linea dei circuiti CC e CA del sistema entro il 5%. I cavi nel sistema devono essereben preparato, comprese le prestazioni di isolamento del cavo, le prestazioni di resistenza al calore e ignifughe del cavo, le prestazioni di resistenza all'umidità e alla luce del cavo, il tipo di nucleo del cavo e le dimensioni e le specifiche del cavo. Pertanto, durante il funzionamento e la manutenzione quotidiana, dobbiamo verificare se le linee sono danneggiate e se vi sono perdite o altre condizioni. Soprattutto dopo ogni tifone o grandinata è fondamentale verificare se le linee e i connettori sono allentati.   10. Efficienza dell'inverter L'inverter solare è il componente principale e importante del sistema solare. Per garantire il normale funzionamento della centrale elettrica, la corretta configurazione e selezione dell'inverter è particolarmente importante. Oltre ai vari indicatori tecnici dell'intero sistema di generazione di energia solare e al manuale campione del prodotto fornito dal produttore, la configurazione dell'inverter generalmente deve considerare i seguenti indicatori tecnici: 1. Potenza di uscita nominale 2. Prestazioni di regolazione della tensione di uscita 3 ,Efficienza complessiva della macchina 4.Prestazioni di avvio. Non sono molti gli ambienti quotidiani che incidono sull’efficienza dell’inverter. Prestare attenzione ad installare l'inverter in un luogo fresco e mantenere l'ambiente circostante ventilato per facilitare la dissipazione del calore dell'inverter. Soprattutto in estate e in autunno, la normale dissipazione del calore può mantenere l'efficienza di generazione di energia dell'inverter.
  • Come una centrale fotovoltaica può far fronte alla stagione delle piogge? Come una centrale fotovoltaica può far fronte alla stagione delle piogge? Aug 23, 2023
    Con stagione piovosa in arrivo, il clima diventerà sempre più caldo e umido. Per gli impianti fotovoltaici si inaugura da un lato il periodo di punta della produzione di energia; D'altro canto, anche le oscillazioni della temperatura e i frequenti temporali pongono molte sfide al funzionamento sicuro ed efficiente della centrale. Ti spiego da quanto segue Partendo da diversi aspetti, approfondisci gli accorgimenti per gli impianti fotovoltaici:1. Anti-alta temperatura 2. Anti-tempesta 3. Anti-fulmine 1. Come prevenire le alte temperature?Garantire il flusso d'aria: garantire una circolazione dell'aria regolare attorno all'inverter. Non installare l'inverter in un ambiente stretto e chiuso. Se sono installati più inverter sullo stesso piano, è necessario garantire che ci sia spazio sufficiente tra loro. Questo non solo garantisce la ventilazione e la dissipazione del calore dell'inverter, ma dispone anche di spazio operativo sufficiente per la successiva manutenzione. Evitare vento e sole: sebbene il livello di protezione del nostro inverter soddisfi i requisiti per l'uso a lungo termine in ambienti esterni, riducendo la possibilità che l'inverter venga esposto a vento, sole e pioggia può prolungarne la durata. Quando si installa l'inverter, è possibile scegliere di installarlo nella parte inferiore del modulo o sotto la grondaia. Se l'inverter è installato all'aperto, si consiglia di installare contemporaneamente una tenda, che non solo possa fornire riparo dal vento e dalla pioggia, ma anche ridurre la luce solare diretta, ridurre la temperatura dell'inverter, evitare la riduzione del carico causata dal surriscaldamento dell'inverter. l'inverter e garantire l'efficienza della generazione di energia. 2. Come prevenire la pioggia battente?I temporali sono frequenti in estate e l'impatto principale sugli impianti fotovoltaici è che una grande quantità di acqua piovana bagna cavi e componenti e le prestazioni di isolamento vengono degradate o addirittura danneggiate, causando il rilevamento di un guasto da parte dell'inverter e la mancata generazione di elettricità. Il tetto spiovente stesso ha una forte capacità di drenaggio e generalmente non si verifica un eccessivo accumulo di acqua; se il bordo inferiore del modulo è basso sul tetto piano, potrebbe bagnarsi di acqua piovana; per gli impianti fotovoltaici installati a terra, l'acqua piovana che dilava il terreno può provocare lo sbilanciamento dei moduli. Se il tetto su cui è installata la centrale fotovoltaica è inclinato, in pratica non c'è bisogno di preoccuparsi della forte pioggia. Se si tratta di un tetto piano è bene considerare il problema del drenaggio in fase di progettazione e installazione della centrale fotovoltaica. È opportuno evitare che i moduli fotovoltaici vengano bagnati dall'acqua piovana a causa della staffa di installazione relativamente bassa del tetto piano quando le precipitazioni sono troppo abbondanti. Misure specifiche per prevenire i temporali nelle centrali elettriche:UN. Quando si progetta una centrale elettrica, dovrebbero essere presi in considerazione fattori geografici e geologici, come l'orientamento del terreno selezionato, il grado di fluttuazione della pendenza, i pericoli nascosti di disastri geologici, la profondità dell'acqua accumulata, il livello dell'acqua di piena, le condizioni di drenaggio, ecc. .B. Per le centrali già costruite aggiungere scientificamente sistemi di drenaggio.Nota: durante l'ispezione e la manutenzione nei giorni di pioggia, evitare operazioni elettriche a mani nude e non toccare direttamente l'inverter, i componenti, i cavi e i terminali con le mani. È necessario indossare guanti e stivali di gomma per ridurre il rischio di scosse elettriche. 3. Come prevenire i fulmini?Per la protezione contro i fulmini delle centrali fotovoltaiche, oltre alla tradizionale messa a terra di protezione sul lato componenti, lato supporto e lato scatola di distribuzione, l'inverter, in quanto equipaggiamento elettrico principale della centrale fotovoltaica, dovrebbe essere ben protetto anche contro i fulmini . Messa a terra elettrica e messa a terra protettiva per la protezione. Messa a terra elettrica: generalmente, la messa a terra elettrica sarà collegata alla fila PE della scatola elettrica e quindi messa a terra attraverso la scatola di distribuzione. Il punto di messa a terra elettrica è generalmente situato sul terminale CA dell'inverter ed è presente il simbolo PE (terra). Messa a terra protettiva: il corpo dell'inverter è dotato di un foro di messa a terra per proteggere la sicurezza dell'inverter e degli operatori. Il punto di messa a terra protettiva dell'inverter si trova sul corpo dell'inverter ed è dotato di un contrassegno di messa a terra. In genere si consiglia di collegarsi solo alla terra di protezione (perché le scariche della corrente di fulmine, i guasti e l'elettricità statica vanno tutti alla terra di protezione). Protezione contro i fulmini diretti: installare conduttori di messa a terra di protezione contro i fulmini metallici su edifici alti, inclusi parafulmini, cinture di protezione contro i fulmini e dispositivi di messa a terra, che possono rilasciare l'enorme carica della nube temporalesca. Tutte le apparecchiature elettriche dell'impianto fotovoltaico non possono proteggere dai fulmini diretti. Protezione contro i fulmini induttiva: gli impianti fotovoltaici sono dotati di moduli di protezione contro i fulmini elettriciapparecchiature come quadri elettrici e inverter per la protezione contro i fulmini indiretti. L'inverter ha due livelli di protezione contro i fulmini e tre livelli di protezione contro i fulmini. Il secondo livello di protezione contro i fulmini utilizza moduli di protezione contro i fulmini, che vengono generalmente utilizzati negli impianti fotovoltaici di medie e grandi dimensioni. Non ci sono edifici alti attorno alla centrale elettrica. Il terzo livello di protezione contro i fulmini utilizza dispositivi di protezione contro i fulmini. Viene utilizzato per centrali fotovoltaiche domestiche su piccola scala e intorno alla centrale ci sono edifici alti. Il sistema di generazione di energia fotovoltaica è dotato di dispositivi di protezione contro i fulmini e l'inverter Deye ha un modulo di protezione contro i fulmini secondario integrato, quindi non è necessario scollegarlo in caso di fulmini normali. In caso di forte temporale, per motivi di sicurezza, si consiglia di scollegare l'interruttore DC dell'inverter o del combiner box e di interrompere il collegamento del circuito con il modulo fotovoltaico per evitare danni causati dai fulmini indotti.
  • Selezione dei cavi per la centrale fotovoltaica Selezione dei cavi per la centrale fotovoltaica Aug 11, 2023
    Nel sistema solare, anche se il costo del cavo non è elevato, in quanto il "vaso sanguigno" del pv sistema, svolge un ruolo importante nel collegamento modulo fotovoltaicos, inverter, scatole di distribuzione e rete, e Anche svolge un ruolo importante nella sicurezza operativa del Totale sistema, Quale Anche influenze la redditività complessiva della centrale. Pertanto, la selezione del cavo nel processo di progettazione del sistema è molto critica. 1. Tipi di pagv caviDal punto di vista delle diverse funzioni, i cavi nella pv sistema può essere principalmente suddiviso in due tipi: Cavi CC e cavi CA. 1.1 cavo CC① Cavi seriali tra modulo fotovoltaicos.② Cavi paralleli tra stringhe e tra stringhe e scatola di distribuzione DC (combiner box).③ Cavi tra la scatola di distribuzione CC e l'inverter.I cavi di cui sopra sono tutti cavi CC e spesso lo sono posato all'aperto. Devono essere protetti dall'umidità, dall'esposizione al sole, dal freddo, dal caldo e dai raggi ultravioletti. In alcuni ambienti speciali, devono anche essere resistenti a sostanze chimiche come acidi e alcali. 1.2 cavo CA① Cavi di collegamento dall'inverter al trasformatore elevatore.② Collegamento dei cavi dal trasformatore elevatore all'unità di distribuzione dell'alimentazione③ Collegamento dei cavi dal dispositivo di distribuzione dell'alimentazione alla rete elettrica o agli utentiThe sopra cavos sono tutti Cavo di carico CA, che Sono spesso posato nell'ambiente interno e può essere selezionato in base ai requisiti generali di selezione del cavo di alimentazione. 2. Perché scegliere dedicato p.v cavo?In molte circostanze, I cavi CC devono essere posati all'aperto. I materiali del cavo devono essere determinati in base alla resistenza ai raggi ultravioletti, all'ozono, ai forti sbalzi di temperatura e all'erosione chimica. L'uso a lungo termine di cavi di materiale ordinario in questo ambiente causerà la rottura della guaina del cavo e persino la decomposizione dello strato isolante del cavo. Queste condizioni danneggeranno direttamente il sistema di cavi e aumenteranno anche il rischio di sistema corto circuito. A medio e lungo termine, anche la possibilità di incendio o lesioni personali è maggiore, il che influisce notevolmente sul durata del sistema. Pertanto, è molto necessario utilizzare Dedica p.v cavi e moduloS. Cavi specifici per solare e moduloNon solo hanno la migliore resistenza agli agenti atmosferici, ai raggi UV e all'ozono, ma possono anche sopportare una gamma più ampia di variazioni di temperatura. 3. Principi di progettazione e selezione dei cavi① La tensione di tenuta del cavo deve essere maggiore della tensione massima del sistema. Ad esempio, per i cavi CA con uscita a 380 V, verranno selezionati i cavi a 450/750 V.② Per il collegamento all'interno e tra gli array del sistema, la corrente nominale del cavo selezionato è 1,56 volte la corrente continua massima nel cavo calcolato.③ Per il collegamento di carichi CA, la corrente nominale del cavo selezionato è 1,25 volte la corrente continua massima calcolata nel cavo.④ Per il collegamento dell'inverter, la corrente nominale del cavo selezionato è 1,25 volte la corrente continua massima calcolata nel cavo.⑤ Considerare l'influenza della temperatura sulle prestazioni del cavo. Maggiore è la temperatura, minore è la capacità di trasporto di corrente del cavo e il cavo deve essere installato in un luogo ventilato e il più possibile in grado di dissipare il calore.⑥ Considerare che la caduta di tensione non deve superare il 2%. 4. Il circuito CC è spesso influenzato da vari fattori sfavorevoli durante il funzionamento e causa la messa a terra, il che rende il sistema incapace di farlo lavoro. Come l'estrusione, la scarsa produzione di cavi, materiali isolanti non qualificati, basse prestazioni di isolamento, invecchiamento dell'isolamento del sistema CC o alcuni difetti di danneggiamento, possono causare guasti a terra o diventare un pericolo per la messa a terra. Inoltre, l'intrusione o il morso di selvaggio anche gli animali nell'ambiente esterno causeranno un guasto a terra CC. In questo caso si tratta generalmente di cavi armati con guaine funzionali antiroditore necessario. 5. Riepilogo: selezionare il cavo appropriato in base alla forma di rete supportata dall'inverter e dati della massima corrente continua nel cavo.
  • Cos'è un antiriflusso? Come anti-riflusso? Aug 04, 2023
    In a sistema di alimentazione, l'energia viene generalmente inviata dalla rete al carico, denominata corrente diretta. Dopo aver installato una centrale fotovoltaica, quando la potenza del pv il sistema è maggiore di Quello del carico, la potenza che non può essere consumata verrà immessa in rete. Poiché la direzione della corrente è opposta a quella convenzionale, viene chiamata “controcorrente". 1. Cosa è antiriflusso?An solito converte il sistema di generazione di energia fotovoltaica CA a CC. Quando la potenza dell'impianto fotovoltaico è maggiore di Quello del carico locale, l'elettricità in più verranno inviati in rete. L'impianto fotovoltaico con CT (Current Transformer) ha la funzione anti-riflusso, che significa che l'elettricità generata dal fotovoltaico viene fornita solo ai carichi, evitando che l'elettricità in eccesso venga immessa in rete. 2. Perché ti serve antiriflusso?Esistono diversi motivi per l'installazione un antiriflusso soluzione di prevenzione:2.1.Limitato dalla capacità del trasformatore di livello superiore, utenti Avere nuovo sistema di griglia necessità di installaziones, ma non è consentito localmente.2.2.A causa di alcune politiche regionali, la connessione alla rete non è consentita. Una volta trovato, la società di rete imporrà una multa.2.3.IL pannello fotovoltaicosono stati installati, ma a causa di informazioni di archiviazione incomplete (come diritti di proprietà immobiliare poco chiari, ecc.), il griglia l'azienda non consente la connessione alla rete e il costo di installazione dei sistemi di accumulo dell'energia lo è molto alto. 3. Come ottenere l'antiriflusso?Installare un contatore o un sensore di corrente nel punto connesso alla rete e restituire all'inverter i dati del punto di accesso alla rete rilevati. Quando rileva che c'è corrente che fluisce verso la rete, l'inverter risponde rapidamente e riduce la potenza in uscita fino a quando la controcorrente è pari a zero, in modo da ottenere un accesso a Internet a potenza zero. 4. La soluzione?Deye principio di funzionamento antiriflusso dell'inverter: installare un contatore con TC o sensore di corrente nel punto connesso alla rete. Quando rileva che c'è corrente che fluisce verso la rete, restituirà all'inverter e l'inverter cambierà immediatamente la sua modalità di funzionamento e seguirà il punto di massima potenza di MPPT. La modalità di funzionamento viene trasferita alla modalità di funzionamento della potenza di uscita di controllo e la potenza di uscita dell'inverter è quasi uguale al carico lato, in modo da realizzare la funzione anti-riflusso. In base ai diversi livelli di tensione del sistema, l'anti-fotovoltaicoriflusso i sistemi possono essere suddivisi in anti-riflusso sistemi, trifase e sistema di accumulo di energia unos.
  • Analysis of the main parameters of the inverter Analysis of the main parameters of the inverter Apr 13, 2024
    The DC input of the photovoltaic grid-connected inverter mainly includes the maximum input voltage, starting voltage, rated input voltage, MPPT voltage, and the number of MPPTs. Among them, the MPPT voltage range determines whether the voltage after the photovoltaic strings are connected in series meets the optimal voltage input range of the inverter. The number of MPPTs and the maximum number of input strings for each MPPT determine the series-parallel design method of photovoltaic modules. The maximum input current determines the maximum string input current value of each MPPT, and is an important determining condition for photovoltaic module selection. The AC output of the photovoltaic grid-connected inverter mainly includes rated output power, maximum output power, maximum output current, rated grid voltage, etc. The output power of the inverter under normal working conditions cannot exceed the rated power. When sunshine resources are abundant, the inverter's output can work within the maximum output power for a short period of time. In addition, the power factor of the inverter is the ratio of the output power to the apparent power. The closer this value is to 1, the higher the efficiency of the inverter. The protection functions of photovoltaic grid-connected inverters mainly include DC reverse polarity protection, AC short circuit protection, anti-islanding protection, surge protection, AC and DC over-voltage and under-voltage protection, leakage current protection, etc. 1. DC reverse connection protection: prevent AC short circuit when the positive input terminal and negative input terminal of the inverter are reversely connected. 2. AC short-circuit protection: Prevent the AC output side of the inverter from short-circuiting. At the same time, when a short-circuit occurs in the power grid, the inverter protects itself. 3. Anti-islanding protection: When the power grid loses power and loses voltage, the inverter stops working due to the loss of voltage. 4. Surge protection: Protects the inverter from transient overvoltage.
  • La differenza tra l'efficienza del pannello solare e l'efficienza della cella solare La differenza tra l'efficienza del pannello solare e l'efficienza della cella solare Jun 09, 2023
    Come calcolare l'efficienza del pannello solare? Prendiamo come esempio il pannello solare SAIL SOLAR 550W e calcoliamo l'efficienza del modulo.Potenza del modulo fotovoltaico (Pmax in watt) ÷ Superficie del modulo fotovoltaico in metri quadrati u003d 550 W / (2,279 m * 1,134 m) / 1000 u003d 21,3% Cos'è l'efficienza delle celle solari?L'efficienza della cella solare si riferisce all'efficienza energetica con cui una cella solare la converte in elettricità attraverso la tecnologia fotovoltaica. Prendi anche il SAIL SOLAR 550W come esempio.SAIL SOLAR 550W è costituito da una cella solare da 182 mm (dimensione: 182*91 mm). 144 celle.550W/144u003d3,82W per cella 3,82 W/(0,182 m*0,091 m)/1000u003d 23,1% Perché c'è una differenza tra l'efficienza dei pannelli solari e l'efficienza delle celle solari?Rispetto all'esempio del SAIL SOLAR 550W sopra menzionato, l'efficienza della cella solare è del 23,1%, mentre l'efficienza del pannello solare è del 21,3%. La ragione di questa differenza è che i calcoli dell'efficienza della cella si riferiscono alla singola cella, mentre l'efficienza del pannello solare si riferisce all'intero modulo del pannello solare. Parte dell'energia viene persa a causa della distanza tra le celle solari.Allo stesso modo, anche la barra del bus sul pannello solare è coperta sulla superficie della cella. Più sottili sono le barre collettrici, minore è la perdita di efficienza del pannello solare. Inoltre, anche l'ombra della barra collettrice sulla cella influirà sull'efficienza. Ad esempio, lo spessore della sbarra collettrice di una cella solare a 5 barre è di 0,4 mm, mentre quello di una cella solare a 9 barre è di 0,1 mm. Ciò porta anche a una differenza tra l'efficienza del pannello solare e l'efficienza della cella solare. Infatti, anche altre materie prime utilizzate per produrre pannelli solari, come vetro, EVA, scatole di giunzione, ecc., avranno un certo impatto sull'efficienza. Poi c'è il "fattore di riempimento", spesso abbreviato in FF, che è una misura di quanto una cella solare sia vicina a essere una fonte di luce ideale. Questo è un parametro chiave per valutare le prestazioni. Si può semplicemente capire che questo parametro viene utilizzato per determinare la potenza massima dalla cella solare.
  • Come pulire un array di pannelli solari? Come pulire un array di pannelli solari? Mar 09, 2023
    Si dovrebbe prestare attenzione alle ombre nella progettazione e installazione di centrali fotovoltaiche e maggiore attenzione dovrebbe essere prestata al successivo funzionamento e manutenzione. Per il funzionamento a lungo termine dei sistemi di generazione di energia fotovoltaica, l'accumulo di polvere sui pannelli ha un grande impatto sull'efficienza di generazione di energia. La polvere sulla superficie del pannello ha le funzioni di riflettere, diffondere e assorbire la radiazione solare, che può ridurre la trasmittanza del sole, con conseguente diminuzione della radiazione solare ricevuta dal pannello e anche la potenza di uscita è ridotta, e il suo effetto è proporzionale allo spessore accumulato di polvere. Le ombre comuni includono principalmente escrementi di uccelli, polvere, ombra di alberi, edifici, foglie e rami caduti, ecc.Attualmente esistono tre metodi di pulizia per il fotovoltaico: lavoro umano, pulizia delle ruote idrauliche e pulizia dei robot.1. Caratteristiche del lavoro umano Difficile da gestire, inefficiente e lunghe ore. Il processo di pulizia influisce sulla generazione di energia. La qualità della pulizia è difficile da garantire e vi sono rischi per la sicurezza e grandi perdite durante il funzionamento.2. Pulizia della ruota idraulicaIl raggio di pulizia è limitato ed è adatto solo per centrali elettriche a terra con spazio sufficiente e ingresso e uscita liberi dei veicoli. Non farà nulla con pannelli fotovoltaici sul tetto, centrali elettriche nel deserto o centrali elettriche fitte.3. Pulizia del robotPulizia regolare, generazione di energia significativamente aumentata, lavoro notturno, nessun impatto sulla generazione di energia, oltre 50 volte più efficiente del lavoro umano, autoalimentato, auto-immagazzinamento, nessuna energia esterna, controllo automatico e intelligente, nessuna pulizia dell'acqua, nessuno spreco delle risorse idriche.

Need Help? Chat with us

I nostri orari
Lun 21/11 - Mer 23/11: 9:00 - 20:00Gio 24/11: chiuso - Buon Ringraziamento!Ven 25/11: 8:00 - 22:00Sab 26/11 - Dom 27/11: 10:00 - 21:00(tutte le ore sono Eastern Time)
invia
CONTATTACI #
+86 -18655186412

I nostri orari

Lun 21/11 - Mer 23/11: 9:00 - 20:00
Gio 24/11: chiuso - Buon Ringraziamento!
Ven 25/11: 8:00 - 22:00
Sab 26/11 - Dom 27/11: 10:00 - 21:00
(tutte le ore sono Eastern Time)

Casa

Prodotti

whatsApp

contatto